Goodbye

Le fasi della vita sono diverse, anche se sul momento non ce ne rendiamo conto. I progetti iniziano, a volte crescono fino a camminare da soli, molto più spesso terminano, senza che ci siano colpe o colpevoli.
E’ stato divertente scrivere e parlare di football, ma non siamo più in grado di farlo con la qualità e la puntualità che in alcuni momenti abbiamo avuto. E’ per questo che ci fermiamo, preferendo confluire in un progetto che stimiamo e che, secondo noi, ha le stimmate per “arrivare”.
Non è quindi un addio, semplicemente un arrivederci, magari qui:
Huddle Magazine